Voglio fare il Pornoattore Gay! | Racconto gay di ZenXXX

È venerdì mattina, mi sono svegliato presto, faccio colazione e sono pronto e carico per allenarmi nella sala pesi di casa mia. Oggi sono euforico, perché so già come trascorrerò questo fine settimana. Finito l’allenamento faccio una doccia veloce e mi preparo per uscire. Mi guardo allo specchio mentre mi vesto: non sto più nella pelle, non penso ad altro che a Titan e al modo in cui ci divertiremo insieme! Ma per capire meglio di chi sto parlando è il caso di fare un passo indietro. Mi chiamo Matteo, sono un ragazzo alto 1,83 m, capelli castani corti e mossi, occhi verdi, con qualche tatuaggio e piercing. Mi definisco un tipo piuttosto socievole e amichevole, amo allenarmi(che sia in casa o in palestra) e sono dichiaratamente gay! Ho 24 anni e lavoro come commesso in un negozio di abbigliamento sportivo/ streetwear nella mia città natale. Non mi lamento di ciò che faccio, ma la verità è che come tutti anche io ho delle aspirazioni. Il mio sogno è particolare e anche un po’ insolito: desidero diventare un Pornoattore Gay! Sono sempre stato affascinato dall’industria pornografica gay e lavorare per qualche casa di produzione, anche non troppo importante, è un’idea che mi ha sempre affascinato. Un po’ per noia e un po’ per curiosità, ho aperto un profilo Onlyfans diversi mesi prima e mi sono divertito a pubblicare diversi contenuti hot, tra cui foto piccanti e video di sesso(anche se nessuno dei miei conoscenti ha mai scoperto nulla)! In quel periodo, trovo l’account di un bell’uomo di 40 anni(anche se ne dimostra 30)di nome Everro. E’ muscoloso, carnagione abbronzata, moro, occhi azzurri, alto circa 1,87 m, carismatico e con diversi hobby, tra cui la palestra, la cucina e la moda! Il suo profilo mi ha colpito fin da subito: le sue foto sono davvero sexy, fatte apposta per ammirare il suo corpo! I suoi video, però, sono tutt’altro che espliciti: in alcuni filma degli angoli di casa, adibiti a piccoli set cinematografici, con tanto di didascalia “WORK IN PROGRESS”; in altri riprende degli uomini che, sempre a casa sua, ridono e si scambiano qualche bacio, mentre lui non si fa mai riprendere! Così, spinto dalla curiosità e da una lieve eccitazione, mi decido a scrivergli:
-Ehi, hai davvero un bel profilo sai? Peccato che non ci sia qualche video piccante che metta in mostra le tue doti 😉!
In realtà, non mi aspettavo minimamente di ricevere alcuna risposta: ha più di 50,000 followers ed ero convinto che il mio messaggio non avesse attirato la sua attenzione. Dopo circa 15 minuti, mi arriva una notifica: mi aveva risposto!
-Beh, ti ringrazio per il complimento! Credo proprio che la risposta alla tua domanda si trovi nella descrizione del mio profilo. Controlla attentamente!
Non mi ero per niente accorto della scritta : Producer and director for “Dirty Lust”. Cliccando sul link, mi appare il sito Porno Gay di una casa di produzione italiana con quel nome. Stavo chattando con un regista di film porno gay e non mi sembrava vero! Arrossisco, rispondendogli:
-WOW! Ora ho capito perché preferisci stare dietro alle videocamere!
-Eh già 😊! Comunque ho appena dato un’occhiata al tuo profilo: mi attiri molto! Mi piacerebbe conoscerti meglio e, perché no…farti vedere più da vicino cosa succede in un set come questo 😉!
Non sapevo davvero che fare, perché da una parte avevo paura che prima o poi qualcuno avrebbe notato i miei video e che spingendomi oltre non avrei fatto altro che peggiorare le cose. Ma io volevo inseguire il mio sogno con tutto me stesso: alla fine la vita è una sola e bisogna viverla al meglio!
-Sì, certo…Piacerebbe molto anche a me! Sarebbe meraviglioso per me 😉!
-Perfetto! Sei un tipo deciso e già questo mi piace!
Continuiamo a chattare: gli do delle informazioni su di me. Sono un tipo piuttosto maschile a cui piace mantenersi in forma, ma quando mi arrapo divento una troia vogliosa di cazzo! Ho sempre preso cazzi di medie dimensioni e vorrei provare emozioni forti quando scopo! Nei miei video sfoggio pure i miei dildi di grosse dimensioni, che uso nella speranza di provare in futuro qualche cazzone enorme che mi possa sfondare! Everro è sempre più convinto e decide di parlare con me nei giorni successivi per darci appuntamento a casa sua, dove gira i video!
Diversi giorni più tardi decidiamo di fissare un incontro dal vivo: mi sarei messo alla prova con una scena che a suo dire “potrebbe eccitare chiunque!”.
-So già con chi farti lavorare! Il suo nome è TITAN. E’ davvero in gamba,ma questa sarà la prima volta che lavorerà per noi! Penso proprio che tra di voi ci sarà del feeling😉!
Io accetto la proposta con grande piacere e con occhi sognanti pregusto già il momento delle riprese!
Arriva il fatidico giorno e io sono elettrizzato. Ho indossato il mio paio di Jockstrap, infilato i miei orecchini preferiti e scelto il mio outfit preferito per l’occasione! Sono così elettrizzato che non faccio altro che masturbarmi da ore! Appena uscito di casa, mi dirigo in stazione per prendere il treno. Mi aspettano 2 ore di viaggio che passo ascoltando musica dalle cuffie e immergendomi nelle mie fantasie più sporche! Arrivo a destinazione e sceso dal treno vedo Everro che mi saluta avvicinandosi! Ci abbracciamo sorridenti per diversi secondi per poi guardarci negli occhi
-Sono così contento di poterti conoscere dal vivo!
-Anche per me Teo! Mi piacerebbe parlare con te a lungo ma dobbiamo andare sul set! Il tuo partner sta per arrivare e non vorrei farlo aspettare! Ma prima dobbiamo andare in un posto speciale,vedrai non ci metteremo molto!
Saliamo in macchina e ci dirigiamo in un sexy shop ben attrezzato in articoli gay: tra dildi di tutte le dimensioni,vibratori anali, jockstrap, oggetti per il sadomaso e tanto altro mi sentivo al settimo cielo! Everro ritira uno scatolone pesante,pieno di bottigliette di lubrificante!
-Ahhh XLube, questo è uno dei migliori lubrificanti che ci siano sul mercato a mio avviso! Vedrai che con questo ti divertirai!
-Cazzo,30 confezioni! Come mai così tante?
-Ahahaha oh Teo! Anche io ho bisogno di rifornirmi! E poi…per questa scena il lubrificante sarà essenziale. Ne sono più che sicuro!
Circa 10 minuti dopo,arriviamo davanti al portone di casa sua.
-Temo che non sia ancora arrivato! Intanto saliamo, così ti faccio vedere dove gireremo!
Entrando in casa sua, l’ambiente mi pare molto accogliente. Mi accompagna in una camera spaziosa,con un letto matrimoniale ,una videocamera appoggiata ad un treppiedi e tutto l’occorrente necessario per girare un video in modo professionale.
-Ti confesso che sono emozionato! Non posso ancora credere che sono qui e che sto per coronare un mio sogno!
-Sono molto felice per te,Teo!Non sai quanto mi facciano piacere le tue parole! Sai,credo che tu abbia un grande potenziale per muoverti in questa industria! I tuoi video mi hanno davvero incuriosito e io voglio portarti ad un livello più professionale!
Ad un certo punto, suona il citofono:
-Sì? Chi è? Oh, bene sei arrivato! Ti apro il portone, siamo al secondo piano!
Io sono ancora sovrappensiero, rimasto lì in quella stanza quando Everro mi chiama per raggiungerlo. Giunto in Sala, all’improvviso sento il mio cuore battere forte! Dinnanzi ai miei occhi si trova Titan, un uomo di origini senegalesi, alto, dai capelli corti e mori, una barba curata, un viso accattivante e due labbra carnose! E’ vestito elegantemente, con un outfit che gli calza a pennello e che da risalto alle sue forme. E’ un uomo muscoloso e proporzionato: semplicemente divino! Io sono senza fiato e faccio persino fatica a togliergli gli occhi di dosso. Ci presentiamo stringendoci la mano: la sua è così forte e calda,mi sembra già di impazzire! Assieme a lui giungono Enrico, assistente di Everro e fotografo/video editor. Subito dopo io,Everro e Titan andiamo nella camera per parlare della scena.
-Nelle nostre scene non ci sono storie precise: spesso io lascio fare agli attori il lavoro. La mia idea era quella di girare una scena bella spinta e hard! Credo che voi due possiate lavorare molto bene insieme! Le vostre descrizioni mi hanno convinto molto! Titan sarà il dominatore e tu Teo sarai la sua puttanella! Io ti consiglio di lubrificarti l’ano già da ora! Vai in bagno e usa un po’ di questo flacone di lubrificante!
Avevo portato con me anche un dildo per “scaldarmi” prima di inziare. Dopo essermi preparato per bene,penetrandomi per un po’ , vengo chiamato da Enrico per scattare qualche foto per creare il mio profilo sul sito!
Toltomi i vestiti e rimanendo solo con il mio jockstrap, comicio a farmi fotografare.
-Bene così! Ok…ora guardami in modo provocante…! Bravo !Mostrami quel culo!
Entro in camera e vedo Titan seduto sul letto con addosso un paio di slip bianchi,da cui si intravede una minchia bella piena!
-Ehi!Sei davvero carino lo sai? Hai davvero un bel fisico e hai una faccia simpatica eheehe!
-Ahahah grazie! E tu sei davvero … sexy!
Si alza in piedi e mi si avvicina. Mi tocca i fianchi e mi accarezza il petto
-Mhhh ho un debole per gli uomini tatuati e con i piercing ai capezzoli!
-Ah,ti piacciono! Bene,meglio così! Direi che stiamo partendo con il piede giusto!
In quel momento Everro ed Enrico entrano in stanza e siamo pronti a girare.
-Mi raccomando ragazzi divertitevi! E lasciatevi andare!
L’atmosfera è sempre più piacevole, mi sto sentendo sempre più a mio agio. Io e Titan ci guardiamo intensamente: siamo pronti!
-3,2,1…Ciak,azione!
Titan mi afferra e comincia a baciarmi appassionatamente. Io sono eccitatissimo e ricambio,massaggiandogli il petto e gli addominali, mentre le nostre lingue si muovono verticosamente! Lui mi stringe le chiappe e con un dito stimola il mio buco, facendomi leggermente sobbalzare. La mia faccia striscia sul suo petto e con voglia gli ciuccio i capezzoli. Lui apprezza e mi regge la testa permettendomi di leccare il suo corpo muscoloso color cacao! Lui è così sexy e mi sento così fortunato a farmi usare da quel corpo celestiale!Subito dopo, mi trovo in ginocchio ad ammirare quella protuberanza che non vede l’ora di uscire! La mia faccia scorre lì,in mezzo alle sue gambe, mentre l’aroma di cazzo e virilità inebria la mia mente!
-Avanti,baby!Tiralo fuori!- mi dice Titan , con voce maliziosa!
Gli tolgo gli slip e rimango ammaliato da quella bestia che si materializza davanti ai miei occhi. Una minchia colossale, di 26 centimetri, bella spessa e con una cappella lucente e dall’odore intenso! Ora capisco perché ha deciso di darsi quel soprannome. Il mio cuore batte fortissimo, sto arrossendo tantissimo e per un attimo sento il respiro venir meno. Ma sono così eccitato,era da tempo che desideravo assaporare un cazzone nero come quello. La mia lingua comincia a leccare quelle palle giganti e piene, mentre poco a poco bagno tutta l’asta. Poi non resisto e inizio a succhiare la cappella, lentamente ma intensamente. E’ così grossa che ho la bocca già piena. Sento il mio partner godere, mentre io comincio a spingermi sempre un po’ più in fondo con la bocca e le mie mani masturbano con forza quella bestia! Dopo qualche minuto, Titan mi afferra la testa e comincia a muoverla lungo il cazzo! Arrivo a metà lunghezza e lo sento indurirsi sempre di più: sono così arrapato. Sento il rumore della bocca che si muove senza sosta, mentre lo guardo a occhi spalancati. Comincio a soffocare, tossisco con la bocca occupata e nell’allontanarmi mi cola tanta saliva dalla bocca e sento il petto bagnarsi.
-Mhhh yeah! Usa quella cazzo di bocca!
Mi ributto sul suo cazzo con ancora più voglia di prima. Titan usa la mia testa come una molla e controlla ogni mio movimento. Mi muovo sempre più velocemente e riesco a spingermi un poco più in là, ma prenderlo tutto è una bella sfida. Mugolo dal piacere mentre sento la cappella toccare la mia gola, soffoco ma continuo a muovermi. Una cascata di saliva mi cola dalle labbra e mi sporco il viso. Titan mi sorride vedendomi così sottomesso.
-Cazzo! Questo ragazzo ha una grande voglia di fare sesso eh? – dice Everro sottovoce ad Enrico, che continua a riprendermi mentre mi godo quel momento.
Dopo qualche minuto, Titan mi afferra i capelli e comincia a scoparmi la bocca con maggior forza. Io rimango schockato ma non mollo: mi sta usando come una puttana ed è una goduria! Sto sudando,continua a grondarmi saliva, sono paonazzo e ho le lacrime agli occhi.
-Avanti,fino in fondo,puttana!
Mi tiene stretto a sé e prova a riempirmi la gola: tossisco e soffoco spesso,pregando di prendere aria. Mi stacco e respiro profondamente, poi mi scopa di nuovo e la storia va avanti. All’improvviso, Titan prova nuovamente un deepthroat e con mia sorpresa riesco ad arrivare con le labbra a sfiorare quei pochi peli pubici che mi formicolano il naso. Il mio collo, che si è ingrossato di molto e la mia gola chiedono pietà, ma io desidero farmi fottere a più non posso e continuo a rimanere lì fermo per qualche secondo, fino a quando un mare di saliva erutta dalla mia bocca e Titan lascia la presa. Tossisco e prendo aria mentre ci guardiamo con voglia,respiro affannosamente. Lui mi prende la testa e mi sputa alimentando la mia voglia di essere troia!
-Ti piace,puttana?
-Sì….sì,ancora, lo voglio ANCORA!
Continuo a spomparlo con quei ritmi da paura: ho la faccia sporca di saliva, così come il petto e il mio addome. Poi, Titan mi solleva da terra e io mi aggrappo a lui: che uomo forte! Mi accarezza il culo e ci baciamo con foga, mentre io sono in estasi. Mi butta sul letto e mi ordina di sdraiarmi supino, con la testa appoggiata sul bordo. A quel punto,mi afferra la gola e ci rinfila il cazzone facendomi sobbalzare per lo sforzo. Enrico non si sta perdendo neanche un secondo,mentre noi due scopiamo come porci. Titan muove il bacino sempre più velocemente. I miei rumori di gola erano così forti che si sarebbero potuti sentire anche fuori, in strada! Le sue palle enormi sbattono contro la mia faccia,mentre la saliva comincia a colarmi verso il basso. Everro sembra entusiasta di ciò che sta vedendo e mi sembra persino di vedere che si stia toccando il pacco. Il cazzo sguilla via dalla mia bocca e in preda all’eccitazione, sorrido e faccio l’occhiolino alla videocamera.
-Quanto ti piace il cazzo nero eh? Lurida troia!
-MHH SI MI PIACE….AHHH LO VOGLIO ANCORA!! SCOPAMI LA GOLAAHH!
Non riesco più a contenermi ormai,sono su un altro pianeta! La mia faccia è completamente coperta di saliva! Titan si sdraia sul letto e mi ordina di spomparlo ancora e io non me lo faccio ripetere due volte. Succhio, succhio e succhio di nuovo: sono innamorato di quel cazzone. Mi afferra i capelli scompigliandomeli e con i suoi movimenti bruschi continua a sfondarmi senza pietà. Poi mi stacca di scatto, le lacrime sgorgano dai miei occhi e io lo guardo incantato,rincoglionito e ammaliato da quel sapore squisito. Everro ci suggerisce di passare al prossimo step, così mi sdraio su Titan dandogli il culo. Lui inizia a leccarmi l’ano, intanto che io continuo a lubrificargli il cazzo per bene. La sua lingua penetra in profondità e inizio a mugolare dal piacere. Dopo averlo bagnato per un po’, Titan infila nel mio buco due dita e inizia a penetrarmi mentre con l’altra mano mi schiaffeggia le chiappe! Quell’uomo sa come farmi arrapare!
-Mhhhh sììì!
-Che bel culo che hai mhhhh!
Successivamente, Titan prende una buona manciata di lubrificante già pronto e lavora sul mio culo con energia. Riesce ad infilare tutte le dita e mi penetra senza sosta, scambiando mano ogni volta. All’ inizio sento un gran fastidio ma non reagisco e lo lascio fare. Ad un certo punto, sento la sua mano entrare completamente dentro e lancio un piccolo grido! La muove piano e poi sempre più veloce,facendola uscire e rientrare interamente.
-Oh Yeah Baby! Vedrai come ti inculerò più tardi!
Non avevo mai provato il fisting: mi aveva sempre incuriosito, ma è stato difficile sopportare la pratica la prima volta. So bene che dovrò allenarmi, soprattutto in vista di una futura scena in cui potrebbe essere richiesta. Farei qualsiasi cosa pur di lavorare nell’industria pornografica Gay!
Mi passa il lubrificante che applico su quel bel cazzone grosso, coprendolo tutto, dalla punta alla base!
-Bene, è il momento di passare al sodo!- dice Everro sempre sottovoce!
Aspettavo di essere inculato da un bel nerone muscoloso! Mi metto a pecorina allargando il buchino, sorridendo al mio uomo!
-Lo vuoi?
-OH SI’ ! INCULAMI TI PREGO!!!MHHHH!
Titan sbatte la grossa minchia sul mio culo e la strofina più volte sulle mie natiche
-Ecco che arriva!
Con una mano mi regge il fianco,mentre con l’altra guida il cazzo dentro di me. Sento la cappella entrare ed emetto un gemito! Poi quando si fa strada e mi sento riempire sempre di più sento un forte dolore. Urlo e mi contorco dal male
-AHHHHH CAZZO !AHHH OHH CAZZO…..!MERDA AHHH
Ma a Titan non interessa e in un lampo la sua bestia è entrata senza problemi,grazie al lavoro del lubrificante. Mentre mi regge,bloccando i miei movimenti, si muove con il suo ritmo sinuoso,mentre un bruciore intenso mi assale! Nonostante il dolore, c’era una voce dentro di me che mi esortava a resistere,che alla fine tutto sarebbe passato e che non mi sarei dovuto preoccupare. Ma una minchia di 26 cm non è sicuramente una passeggiata. Sentivo come se mi stesse dividendo in due. Lui si muove più rapidamente,fino a sbattere le sue palle contro le mie! Continuo ad urlare quando poi lo sento staccarsi improvvisamente, girarmi bruscamente e penetrarmi di nuovo. Questa volta però, il piacere inizia a prevalere sul dolore. Sento una calda sensazione invadermi e mi sento meglio di prima. Ci guardiamo negli occhi,la libido è alle stelle!
-Guarda che minchia impressionante! Riuscire a prendere un palo come quello è un talento! – commenta Everro.
Titan mi scopa con energia tenendomi alzate le gambe ed io in estasi mi faccio dominare senza problemi
-MHHH AHHHH SI’ COSI’! MHHHHH OHHHHH MHHHH SIIIIIIIIIIIIII!
Gli orgasmi anali hanno preso il sopravvento e la goduria cresce! Titan sentendomi godere aumenta il ritmo, riuscendo persino a farlo entrare tutto dentro e a farmi andare in paradiso! Questa scopata è davvero intensa! Non ho mai provato emozioni di questo tipo e vorrei non finissero mai. Nuovamente a pecorina,Titan si aggrappa al mio corpo e con una mano mi penetra la bocca. Si spinge in fondo e stimola la mia gola. Tossisco saliva sulla mano,che poi mi bagna la faccia e mi tira i capelli. Le mie urla di piacere crescono di intensità,mentre lo prego di fottermi e basta!Trascorrono in questo modo circa 20 minuti in cui proviamo molteplici posizioni: il cavallo a dondolo, la carriola,il cucchiaio e tante altre. Ci posizioniamo secondo la posa del “Missionario”,la mia preferita! Ci avvolgiamo in un abbraccio:io gli accarezzo la schiena robusta,lui sopra di me mi regge la testa coprendomi la fronte. Ci baciamo alla francese appassionatamente. Siamo madidi di sudore ma non ci fermiamo, siamo entrambi decisi a scopare fin quando i nostri corpi reggeranno. Io godo come non ho mai fatto prima d’ora! Titan è un toro scatenato e ringhia dal piacere.
-AHHHH SIIIII! SCOPAMI IHH IHHHH AHHHH!NON TI FERMAREEEEHHHH!SFONDAMIIIII!
Titan sa come dominarmi e sa stimolare certi punti del mio corpo, facendomi sentire una vera troia in calore! Subito dopo si stacca da me e mi ordina di scendere dal letto e inginocchiarmi davanti a lui. Gli riprendo il cazzo in bocca e gli faccio un bel pompino! Sento il suo cazzo vibrare nella mia bocca: è arrivato il momento!
-Uhhh sto per sborrare,preparati! Mhhhhh…
-DAMMI LA SBORRA TI PREGO!
Apro la bocca mostrando la lingua,aspettando che arrivi lo sperma tanto desiderato! Lui si masturba con forza davanti alla mia faccia e alla fine non resiste più. Prima ancora che possa realizzare cosa succede, Una marea di getti densi e caldi di sborra inondano il mio viso,i miei capelli,il mio petto e persino la schiena!Io sono immobile dallo stupore:non finisce più di emettere fiotti! Glielo prendo ancora in bocca e accolgo le rimanenti sborrate che riempiono la gola! Quelle succose vitamine erano proprio quello che ci voleva. La velocità e la quantità dei getti diminuisce,il cazzo comincia ad ammorbidirsi ma io rimango li con la voglia di cazzo che non è mai finita! Mi stacco e mi faccio ammirare dal mio uomo. Gli lecco e ciuccio le palle per ringraziarlo di questa fantastica scopata!Alla fine ci baciamo lentamente e dolcemente,sorridendo e ansimando! I nostri respiri si confondono e così anche i nostri odori e le nostre emozioni! Il cameraman mi riprende mentre mi spalmo la sborra sul viso e sul corpo in modo seducente e femminile. Mi lecco le dita e mi lecco le labbra,guardando l’obbiettivo con tanta passione!
-E stop! Ottimo lavoro ragazzi!
Titan tira un sospiro di sollievo e mi ringrazia per averlo accompagnato in questa “avventura”. Everro si complimenta con lui per le sue dimensioni e le sue doti,dandogli una sonora pacca sulla spalla.
-E tu bello mio,sei stato fantastico!-mi dice Everro accarezzandomi la testa come fossi un cucciolo!
-Ahhh….Grazie….sono esausto,ma….sono….sono felice!
Sono completamente sudato,ho i capelli bagnati, fradicio di saliva e sperma, ho il culo sfondato, colmo di lubrificante rosso e che pulsa ancora ma è stato il giorno più bello della mia vita. Ho girato un video Porno Gay:il mio sogno si è realizzato! Sono così emozionato che mi viene da piangere dalla felicità. Everro e Titan, accorgendosene, mi consolano accarezzandomi affettuosamente!
-Teo…tu sei nato per fare il pornoattore! Sei davvero accattivante quando ti fai scopare!-mi dice Everro sorridendomi.
-Già! Non potevo desiderare partner migliore! Che culo e che bocca da pompinaro ragazzi!
Ci mettiamo tutti e quattro a ridere. Chiedo ad Everro di farmi scattare qualche foto ed Enrico è già pronto con la fotocamera! In quei 10 scatti, il mio corpo coperto solo dal jockstrap viene inquadrato in varie pose sexy e io rido mostrando la lingua piena di liquido caldo e denso! Titan gentilmente mi aiuta a salire,ma io faccio fatica persino a reggermi in piedi da quanto ho il culo indolenzito. Allora mi prende in braccio e già che siamo lì, ci baciamo ancora. Appoggio la testa sulla sua spalla e gli bacio il collo! Everro ci abbraccia calorosamente,addolcito da quel momento.
-Siete proprio adorabili! Sappiate che la scena è venuta una bomba,non ci siamo persi proprio nulla! Adesso è il caso che vi facciate una bella doccia calda mentre io ed Enrico sistemiamo il lavoro. Poi potete tranquillamente riposarvi in camera,fate pure come se foste a casa vostra!
Seguiamo il suo consiglio ed entriamo entrambi in doccia, ci laviamo a vicenda toccando ogni centimetro di pelle. Mi trovo davvero bene con lui, è davvero gentile,amichevole e affettuoso! Una doccia davvero sexy! Asciugati,torniamo in camera, ci sdraiamo sul letto e ci lasciamo andare a qualche coccola!Iniziamo così a parlare e a conoscerci un po’ meglio. Titan ha 38 anni, è in realtà nato in Italia e lavora come Pornoattore da soli 2 anni! Prima faceva il bodyguard, ma quando gli si è presentata questa occasione l’ha colta immediatamente! Ha fatto sesso con molti uomini,girando scene molto arrapanti! Sono così onorato di aver lavorato con qualcuno come lui che, nonostante la poca esperienza, sapeva come usarmi a suo piacimento, come farebbe un vero partner!
-E tu? So che non hai mai fatto video porno su un set! Che cosa ti ha spinto a provare?
-Io amo il Porno Gay! Ogni volta che vedo un video mi rilasso e non penso a nulla. Lavorare in questa industria è da sempre il mio più grande sogno. Desideravo diventare un pornoattore già quando avevo 16 anni, ma non ho mai avuto il coraggio di buttarmi. Ma poi ho capito che la vita è la mia e che non mi devo vergognare di ciò a cui aspiro!
-Bravo,sono d’accordo con te! E devo dire che per essere stato il tuo debutto, sei stato incredibile! Hai davvero del talento!
-Ti ringrazio infinitamente!
Ci scambiamo qualche bacio e ci avvolgiamo in un tenero abbraccio. All’improvviso sento una protuberanza crescere:il suo cazzone è di nuovo duro come il marmo!
-Mhhh caspita,ti si è già raddrizzato! Porca troia sei super,Titan!
-Ahahah hai visto piccolo? E’ la tua presenza che me lo fa raddrizzare!
-Mhhh…..sai….io…avrei voglia di farti un altro pompino…
-Beh…se prorpio lo desideri…fai pure!- mi risponde facendomi l’occhiolino
Quest’uomo mi fa proprio eccitare! Io sono già con la testa sul suo uccello, lo afferro e la lingua lecca subito quella cappella squisita.
-Non ti farò venire fretta! Vai pure con calma e prenditi tutto il tempo!
La mia bocca assapora la minchia nera con gusto, mentre lo masturbo con decisione. Questa volta sono io ad avere il controllo sulla situazione! Lo succhio fino a dove riesco, poiché la mia gola è ancora dolorante. Entro ed esco ripetutamente, sbatto quel cazzone contro la faccia, spalmandomi la saliva fuoriusita. I miei occhi sono colmi di desiderio e guardo Titan che si rilassa e gode! Aumento sempre di più il ritmo,quando ad un tratto Everro si sdraia affianco a Titan e mi osserva teneramente mentre io continuo a fare ciò che amo! Sento Titan gemere e il suo cazzo sta vibrando. La sua sborra calda arriva immediatamente e mi “vernicia” tutto il viso. Bevo tutti i getti restanti e accolgo quelle buonissime proteine,mentre mugolo dal piacere! Ci mettiamo a ridere soddisfatti! Dopo essermi lavato il viso decido di vestirmi sapendo che dovrò tornare a casa dato che si è fatta una certa ora.
-Se vi va potete restare a casa con noi. Un po’ di compagnia ci farebbe molto piacere!
Io e Titan ci guardiamo e alla fine accettiamo la proposta. Trascorriamo il resto della giornata chiaccherando, cenando insieme, ridendo come vecchi amici, guardando la tv , ballando e infine andando a dormire. Io e Titan troniamo su quel comodo letto matrimoniale e trascorriamo la notte insieme,come due uomini sposati!
-Buonanotte bello !
-Buonanotte anche a te,Titan!
Ci baciamo e alla fine dormiamo profondamente, stando molto vicini. E’ stata una giornata indimenticabile, in cui ho dato una svolta alla mia vita e ho realizzato la mia ambizione più grande!

ilary blasi da segainculo mammaracconti hard gaymoglie troia e marito cornutola signora troiacazzi eteroscopata trenoracconti di coppiaracc eroticiho tanta voglia di cazzodonne che scendono dalla macchina senza mutandemoglie fa la troiasesso nella saunamoglie e padronami hai rotto il culoporno raccontoracconti porno cuckoldin culo a mia sorellaracconti erotici tra mamma e figliosucchiotto sul penei piedi della prof69gratiscuckold che bellosorella violentatadonne senza mutande a fare la spesapanna sulle tetteracconti hard gratismadri incestuoseho fatto l'amore con mio fratelloracconti erotici 2019genero incula la suocerascopo l amica di mammaraccontierotiparrucchiera porcaracconti por nosi incula la cognatastorie fetishculo di mia cognatascopare con la cuginaprimo pompino raccontoscopata al mattinoracconto clistereporno racconti ziascopata in treporno storieporno gay storieracconto porno gratismi inculo mia ziacavigliera cuckoldmasturbarsi con un amicoracconti erotici di zoofiliamoglie dal dottorepotno transmaria teresa ruta coscele viene dentroporconela più bella inculatascambisti a cap d agdesesso gay fratellisessoin famigliale tettone di mia mogliea letto con la profbuonanotte eroticoesibizionismo in spiaggiaraccontieroticigaypompini al nonnoschiaffi sulle tetteracconti erotici amicheincesti racconti veriragazzi gay sessomoglie troia cornutocoppia al cinema pornocconti eroticiincesto familiarescuola elementare binascovero incesto amatorialescpataraccont eroticipiedi pieni di sborrascopo con mia sorellala fichetta di mia figliauomo fa sesso con caneculdokracconti di bondage