A mia moglie piace la campagna | Racconto tradimenti di alexander2

abitiamo vicino bologna in un paesino di campagna,e la vita e libera in tutti i sensi.Un giorno mia moglie mi disse che lavorando,il padrone dei frutteti dove lei raccoglie la frutta(ora e la stagione)la guardava con occhi pieni di libidine.Lei non era assolutamente turbata,anzi si stava eccitando,e alla sera quando me lo disse era molto felice e aggiunse tra un po sento odore di sesso all,aperto.Io per nulla turbato gli chiesi quanti anni aveva e mi disse 65 e risposi non e troppo vecchio,lei non si scompose e replico gallina vecchia fa buon brodo.Una sera lo invito a cena e li capii quanto questo vecchietto facesse eccitare mia moglie.Ando non so quante volte in bagno a lavarsi la vagina bagnata e in una conversazione spinta il suo padrone disse che aveva due bellissime tette alche mia moglie replico non hai visto il mio culo e la mia figa le vuole vedere.Il suo datore di lavoro rispose domani mi farai vedere tutto e voglio anche che sia presente tuo marito quando ti sdraiero sul letto e te lo mettero nella figa e nel culo dopo che me lo avrai succhiato a dovere.Mia moglie a queste parole torno in bagno e si tolse perizoma e reggiseno mettendo un vestiti molto scollato e molto corto,poi si sedette di fronte a noi allargando le gambe,lui non staccava gli occhi di dosso perche si vedeva la sua figa che bagnatissima.Come convenuto andammo a casa del suo padrone e durante il tragitto mi disse che non vedeva l,ora di farselo mettere in tutti i buchi e in macchina si spoglio completamentee si rimise il vestitino della sera prima ,in poche parole io dovevo solo guardare mentre lei godeva e si faceva sborrare dentro(perche in macchina me lo disse che quell,uomo le piaceva da morire e si sarebbe fatta sborrare nel culo e nella vagina)arrivammo cosi a destinazione lei faceva movimenti e si vedeva che sotto era completamente nuda ,intanto lui disse vado a farmi la doccia e mia moglie gli chiese e se cade la saponetta ti chiamero e mela raccoglierai.Eccitatissima mi disse che il momento di farsi riempire di sborra i suoi buchi stava arrivando.Lui intanto era uscito dalla doccia e la chiamo lei corse ma lo trovo nudo in camera da letto lui disse spogliati tanto so che sotto sei nuda.Il vestitino che indossava mia moglie cadde a terra e rimase nuda davanti a chi di li a poco le avrebbe riempito la vagina di sborra.Lui le disse vieni qui lei obbedi e quando gli fu vicinolo bacio in bocca mentre lo accarezzava,lui intanto gli palpava le tette poi vidi mia moglie prendere una mano delle sue guidarla fino alla vagina.Mia moglie cominciava a godere ed ebbe un orgasmo.Una volta che aveva godutostaccandosi dalla bocca di lui comincio a baciargli il petto poi la pancia infine si inginocchio e prese in mano il cazzo,lo guardo e disse(voglio la tua sborra in gola la voglio tutta amore mio)lui rispose tanto tempo che non faccio sesso ne devo avere molta mia moglie tenendo sempre il cazzo in mano rispose(tienine anche per la mia vagina perche la voglio anche dentro la figa)dopo che ebbe finito di parlare guardo lui e si chino sul cazzo spalacando la bocca e facendosi scomparire l,uccello in gola.Mia moglie era talmente presa da quel bocchino che non si tiro mai fuori il cazzo e quando senti che lui stava spingengendo con le mani la testa con le sue le mise sopra a quelle di lui poi lui si irrigidi e sborro in bocca a mia moglie lei rimase ferma col cazzo in bocca e quando lo lascio si volto verso di me con la bocca aperta e potevo vedere la colossale sborrata che aveva ricevuto.Ci fu una tregua ma fu breve perche lui torno in camera e fece sdraiare mia moglie e comincio a leccargli la figa,fino a farla godere piu volte poi si tiro su mia, moglie intanto guardandolo dritto negli occhi si porto le mani sulla vagina e apri le grandi labbra poi disse(sono venuta qui per fare l,amore sono venuta qui per prendere il tuo cazzo e ora fai il tuo dovere di uomo riempi questo buco di sborra riempimela amore mio poi se vuoi potrai fare di me cio che vorrai ma ora amore mio sborrami dentro)lui rispose cio che vorro e mia moglie disse si allora lui si distese sopra e la penetro mia moglie godeva ripetutamente sentendo e disse dimmi quando stai per sborrarmi nella vagina e disse va bene lui poi cambiarono posizione.Lui si sdraio e mia moglie sali sopra di lui prese il cazzo in mano e lo punto dritto sulla figa poi si lascio dolcemente calare vidi il cazzo dell,uomo completamente affondato nella vagina di mia moglie e cosi lei comincio a salire e scendere godendo su quel cazzo che di li a poco le avrebbe riempito la vagina di sperma.Il ritmo di mia moglie era indiavolato e lui non riuscendo piu a trattenersi affero mia moglie per i fianchi si inarco e disse sto per sborrarti nella fica mia moglie disse si amore tesoro sborrami dentro poi saro una troia per te e per chi vorrai tu potremmo fare scopate dove potrete sfondarmi in due tre quattro ma ora scaricati dentro di me ne bisogno e una gran voglia ma mia moglie non fini e si accascio sopra la faccia di lui baciandolo in bocca poi si rialzo toccandosi le tette si lascio cadere pesantemente sul cazzo di lui facendo entrare completamente l,asta di carne estrizzandosi i capezzoli tirando indietro la testa urlo(siiiiiiiii la sento sento gli schizzi o godo godooooooo amore quanta sborra mi stai inondando la vagina quando finisci di sborrare te lo ripulisco con la mia vogliosa bocca perche non voglio che si ammosci mi devi inculare ti amooooooooo si riempimiiiiiiiiiii tutta siiiiiiiiiii).Mia moglie completamente piena di sborra si tiro su e subito prese in bocca l,uccello quando lo senti bello duro con occhi languidi disse al suo stallone(ora lo voglio nel culo voglio il marchio nel didietro e poi saro tua per sempre perche con te voglio fare orge dove voi maschietti potrete divertirvi facendomi godere da troia a riempirmi di sborra dai forza inculami ora amore mio)vidi mia moglie sedersi sul cazzo di lui e in un solo colpo prenderlo tutto nel culo ma questa volta duro poco dieci minuti e poi l,uomo le sborro nel culo.Ora col suo amante fa delle orge con piu uomini e dice che gode da morire.Una volta ne aveva tre uccelli dentro insieme e lei godeva come una troia mi ha confessato che vuole rimanere incinta del suo amante anche lui ne e al corrente e che non prendera piu la pillola e lo fara venire dentro finche non restera incinta.

A mia moglie piace la campagna | Racconto tradimenti di alexander2

abitiamo vicino bologna in un paesino di campagna,e la vita e libera in tutti i sensi.Un giorno mia moglie mi disse che lavorando,il padrone dei frutteti dove lei raccoglie la frutta(ora e la stagione)la guardava con occhi pieni di libidine.Lei non era assolutamente turbata,anzi si stava eccitando,e alla sera quando me lo disse era molto felice e aggiunse tra un po sento odore di sesso all,aperto.Io per nulla turbato gli chiesi quanti anni aveva e mi disse 65 e risposi non e troppo vecchio,lei non si scompose e replico gallina vecchia fa buon brodo.Una sera lo invito a cena e li capii quanto questo vecchietto facesse eccitare mia moglie.Ando non so quante volte in bagno a lavarsi la vagina bagnata e in una conversazione spinta il suo padrone disse che aveva due bellissime tette alche mia moglie replico non hai visto il mio culo e la mia figa le vuole vedere.Il suo datore di lavoro rispose domani mi farai vedere tutto e voglio anche che sia presente tuo marito quando ti sdraiero sul letto e te lo mettero nella figa e nel culo dopo che me lo avrai succhiato a dovere.Mia moglie a queste parole torno in bagno e si tolse perizoma e reggiseno mettendo un vestiti molto scollato e molto corto,poi si sedette di fronte a noi allargando le gambe,lui non staccava gli occhi di dosso perche si vedeva la sua figa che bagnatissima.Come convenuto andammo a casa del suo padrone e durante il tragitto mi disse che non vedeva l,ora di farselo mettere in tutti i buchi e in macchina si spoglio completamentee si rimise il vestitino della sera prima ,in poche parole io dovevo solo guardare mentre lei godeva e si faceva sborrare dentro(perche in macchina me lo disse che quell,uomo le piaceva da morire e si sarebbe fatta sborrare nel culo e nella vagina)arrivammo cosi a destinazione lei faceva movimenti e si vedeva che sotto era completamente nuda ,intanto lui disse vado a farmi la doccia e mia moglie gli chiese e se cade la saponetta ti chiamero e mela raccoglierai.Eccitatissima mi disse che il momento di farsi riempire di sborra i suoi buchi stava arrivando.Lui intanto era uscito dalla doccia e la chiamo lei corse ma lo trovo nudo in camera da letto lui disse spogliati tanto so che sotto sei nuda.Il vestitino che indossava mia moglie cadde a terra e rimase nuda davanti a chi di li a poco le avrebbe riempito la vagina di sborra.Lui le disse vieni qui lei obbedi e quando gli fu vicinolo bacio in bocca mentre lo accarezzava,lui intanto gli palpava le tette poi vidi mia moglie prendere una mano delle sue guidarla fino alla vagina.Mia moglie cominciava a godere ed ebbe un orgasmo.Una volta che aveva godutostaccandosi dalla bocca di lui comincio a baciargli il petto poi la pancia infine si inginocchio e prese in mano il cazzo,lo guardo e disse(voglio la tua sborra in gola la voglio tutta amore mio)lui rispose tanto tempo che non faccio sesso ne devo avere molta mia moglie tenendo sempre il cazzo in mano rispose(tienine anche per la mia vagina perche la voglio anche dentro la figa)dopo che ebbe finito di parlare guardo lui e si chino sul cazzo spalacando la bocca e facendosi scomparire l,uccello in gola.Mia moglie era talmente presa da quel bocchino che non si tiro mai fuori il cazzo e quando senti che lui stava spingengendo con le mani la testa con le sue le mise sopra a quelle di lui poi lui si irrigidi e sborro in bocca a mia moglie lei rimase ferma col cazzo in bocca e quando lo lascio si volto verso di me con la bocca aperta e potevo vedere la colossale sborrata che aveva ricevuto.Ci fu una tregua ma fu breve perche lui torno in camera e fece sdraiare mia moglie e comincio a leccargli la figa,fino a farla godere piu volte poi si tiro su mia, moglie intanto guardandolo dritto negli occhi si porto le mani sulla vagina e apri le grandi labbra poi disse(sono venuta qui per fare l,amore sono venuta qui per prendere il tuo cazzo e ora fai il tuo dovere di uomo riempi questo buco di sborra riempimela amore mio poi se vuoi potrai fare di me cio che vorrai ma ora amore mio sborrami dentro)lui rispose cio che vorro e mia moglie disse si allora lui si distese sopra e la penetro mia moglie godeva ripetutamente sentendo e disse dimmi quando stai per sborrarmi nella vagina e disse va bene lui poi cambiarono posizione.Lui si sdraio e mia moglie sali sopra di lui prese il cazzo in mano e lo punto dritto sulla figa poi si lascio dolcemente calare vidi il cazzo dell,uomo completamente affondato nella vagina di mia moglie e cosi lei comincio a salire e scendere godendo su quel cazzo che di li a poco le avrebbe riempito la vagina di sperma.Il ritmo di mia moglie era indiavolato e lui non riuscendo piu a trattenersi affero mia moglie per i fianchi si inarco e disse sto per sborrarti nella fica mia moglie disse si amore tesoro sborrami dentro poi saro una troia per te e per chi vorrai tu potremmo fare scopate dove potrete sfondarmi in due tre quattro ma ora scaricati dentro di me ne bisogno e una gran voglia ma mia moglie non fini e si accascio sopra la faccia di lui baciandolo in bocca poi si rialzo toccandosi le tette si lascio cadere pesantemente sul cazzo di lui facendo entrare completamente l,asta di carne estrizzandosi i capezzoli tirando indietro la testa urlo(siiiiiiiii la sento sento gli schizzi o godo godooooooo amore quanta sborra mi stai inondando la vagina quando finisci di sborrare te lo ripulisco con la mia vogliosa bocca perche non voglio che si ammosci mi devi inculare ti amooooooooo si riempimiiiiiiiiiii tutta siiiiiiiiiii).Mia moglie completamente piena di sborra si tiro su e subito prese in bocca l,uccello quando lo senti bello duro con occhi languidi disse al suo stallone(ora lo voglio nel culo voglio il marchio nel didietro e poi saro tua per sempre perche con te voglio fare orge dove voi maschietti potrete divertirvi facendomi godere da troia a riempirmi di sborra dai forza inculami ora amore mio)vidi mia moglie sedersi sul cazzo di lui e in un solo colpo prenderlo tutto nel culo ma questa volta duro poco dieci minuti e poi l,uomo le sborro nel culo.Ora col suo amante fa delle orge con piu uomini e dice che gode da morire.Una volta ne aveva tre uccelli dentro insieme e lei godeva come una troia mi ha confessato che vuole rimanere incinta del suo amante anche lui ne e al corrente e che non prendera piu la pillola e lo fara venire dentro finche non restera incinta.

A mia moglie piace la campagna | Racconto tradimenti di alexander2

abitiamo vicino bologna in un paesino di campagna,e la vita e libera in tutti i sensi.Un giorno mia moglie mi disse che lavorando,il padrone dei frutteti dove lei raccoglie la frutta(ora e la stagione)la guardava con occhi pieni di libidine.Lei non era assolutamente turbata,anzi si stava eccitando,e alla sera quando me lo disse era molto felice e aggiunse tra un po sento odore di sesso all,aperto.Io per nulla turbato gli chiesi quanti anni aveva e mi disse 65 e risposi non e troppo vecchio,lei non si scompose e replico gallina vecchia fa buon brodo.Una sera lo invito a cena e li capii quanto questo vecchietto facesse eccitare mia moglie.Ando non so quante volte in bagno a lavarsi la vagina bagnata e in una conversazione spinta il suo padrone disse che aveva due bellissime tette alche mia moglie replico non hai visto il mio culo e la mia figa le vuole vedere.Il suo datore di lavoro rispose domani mi farai vedere tutto e voglio anche che sia presente tuo marito quando ti sdraiero sul letto e te lo mettero nella figa e nel culo dopo che me lo avrai succhiato a dovere.Mia moglie a queste parole torno in bagno e si tolse perizoma e reggiseno mettendo un vestiti molto scollato e molto corto,poi si sedette di fronte a noi allargando le gambe,lui non staccava gli occhi di dosso perche si vedeva la sua figa che bagnatissima.Come convenuto andammo a casa del suo padrone e durante il tragitto mi disse che non vedeva l,ora di farselo mettere in tutti i buchi e in macchina si spoglio completamentee si rimise il vestitino della sera prima ,in poche parole io dovevo solo guardare mentre lei godeva e si faceva sborrare dentro(perche in macchina me lo disse che quell,uomo le piaceva da morire e si sarebbe fatta sborrare nel culo e nella vagina)arrivammo cosi a destinazione lei faceva movimenti e si vedeva che sotto era completamente nuda ,intanto lui disse vado a farmi la doccia e mia moglie gli chiese e se cade la saponetta ti chiamero e mela raccoglierai.Eccitatissima mi disse che il momento di farsi riempire di sborra i suoi buchi stava arrivando.Lui intanto era uscito dalla doccia e la chiamo lei corse ma lo trovo nudo in camera da letto lui disse spogliati tanto so che sotto sei nuda.Il vestitino che indossava mia moglie cadde a terra e rimase nuda davanti a chi di li a poco le avrebbe riempito la vagina di sborra.Lui le disse vieni qui lei obbedi e quando gli fu vicinolo bacio in bocca mentre lo accarezzava,lui intanto gli palpava le tette poi vidi mia moglie prendere una mano delle sue guidarla fino alla vagina.Mia moglie cominciava a godere ed ebbe un orgasmo.Una volta che aveva godutostaccandosi dalla bocca di lui comincio a baciargli il petto poi la pancia infine si inginocchio e prese in mano il cazzo,lo guardo e disse(voglio la tua sborra in gola la voglio tutta amore mio)lui rispose tanto tempo che non faccio sesso ne devo avere molta mia moglie tenendo sempre il cazzo in mano rispose(tienine anche per la mia vagina perche la voglio anche dentro la figa)dopo che ebbe finito di parlare guardo lui e si chino sul cazzo spalacando la bocca e facendosi scomparire l,uccello in gola.Mia moglie era talmente presa da quel bocchino che non si tiro mai fuori il cazzo e quando senti che lui stava spingengendo con le mani la testa con le sue le mise sopra a quelle di lui poi lui si irrigidi e sborro in bocca a mia moglie lei rimase ferma col cazzo in bocca e quando lo lascio si volto verso di me con la bocca aperta e potevo vedere la colossale sborrata che aveva ricevuto.Ci fu una tregua ma fu breve perche lui torno in camera e fece sdraiare mia moglie e comincio a leccargli la figa,fino a farla godere piu volte poi si tiro su mia, moglie intanto guardandolo dritto negli occhi si porto le mani sulla vagina e apri le grandi labbra poi disse(sono venuta qui per fare l,amore sono venuta qui per prendere il tuo cazzo e ora fai il tuo dovere di uomo riempi questo buco di sborra riempimela amore mio poi se vuoi potrai fare di me cio che vorrai ma ora amore mio sborrami dentro)lui rispose cio che vorro e mia moglie disse si allora lui si distese sopra e la penetro mia moglie godeva ripetutamente sentendo e disse dimmi quando stai per sborrarmi nella vagina e disse va bene lui poi cambiarono posizione.Lui si sdraio e mia moglie sali sopra di lui prese il cazzo in mano e lo punto dritto sulla figa poi si lascio dolcemente calare vidi il cazzo dell,uomo completamente affondato nella vagina di mia moglie e cosi lei comincio a salire e scendere godendo su quel cazzo che di li a poco le avrebbe riempito la vagina di sperma.Il ritmo di mia moglie era indiavolato e lui non riuscendo piu a trattenersi affero mia moglie per i fianchi si inarco e disse sto per sborrarti nella fica mia moglie disse si amore tesoro sborrami dentro poi saro una troia per te e per chi vorrai tu potremmo fare scopate dove potrete sfondarmi in due tre quattro ma ora scaricati dentro di me ne bisogno e una gran voglia ma mia moglie non fini e si accascio sopra la faccia di lui baciandolo in bocca poi si rialzo toccandosi le tette si lascio cadere pesantemente sul cazzo di lui facendo entrare completamente l,asta di carne estrizzandosi i capezzoli tirando indietro la testa urlo(siiiiiiiii la sento sento gli schizzi o godo godooooooo amore quanta sborra mi stai inondando la vagina quando finisci di sborrare te lo ripulisco con la mia vogliosa bocca perche non voglio che si ammosci mi devi inculare ti amooooooooo si riempimiiiiiiiiiii tutta siiiiiiiiiii).Mia moglie completamente piena di sborra si tiro su e subito prese in bocca l,uccello quando lo senti bello duro con occhi languidi disse al suo stallone(ora lo voglio nel culo voglio il marchio nel didietro e poi saro tua per sempre perche con te voglio fare orge dove voi maschietti potrete divertirvi facendomi godere da troia a riempirmi di sborra dai forza inculami ora amore mio)vidi mia moglie sedersi sul cazzo di lui e in un solo colpo prenderlo tutto nel culo ma questa volta duro poco dieci minuti e poi l,uomo le sborro nel culo.Ora col suo amante fa delle orge con piu uomini e dice che gode da morire.Una volta ne aveva tre uccelli dentro insieme e lei godeva come una troia mi ha confessato che vuole rimanere incinta del suo amante anche lui ne e al corrente e che non prendera piu la pillola e lo fara venire dentro finche non restera incinta.

A mia moglie piace la campagna | Racconto tradimenti di alexander2

abitiamo vicino bologna in un paesino di campagna,e la vita e libera in tutti i sensi.Un giorno mia moglie mi disse che lavorando,il padrone dei frutteti dove lei raccoglie la frutta(ora e la stagione)la guardava con occhi pieni di libidine.Lei non era assolutamente turbata,anzi si stava eccitando,e alla sera quando me lo disse era molto felice e aggiunse tra un po sento odore di sesso all,aperto.Io per nulla turbato gli chiesi quanti anni aveva e mi disse 65 e risposi non e troppo vecchio,lei non si scompose e replico gallina vecchia fa buon brodo.Una sera lo invito a cena e li capii quanto questo vecchietto facesse eccitare mia moglie.Ando non so quante volte in bagno a lavarsi la vagina bagnata e in una conversazione spinta il suo padrone disse che aveva due bellissime tette alche mia moglie replico non hai visto il mio culo e la mia figa le vuole vedere.Il suo datore di lavoro rispose domani mi farai vedere tutto e voglio anche che sia presente tuo marito quando ti sdraiero sul letto e te lo mettero nella figa e nel culo dopo che me lo avrai succhiato a dovere.Mia moglie a queste parole torno in bagno e si tolse perizoma e reggiseno mettendo un vestiti molto scollato e molto corto,poi si sedette di fronte a noi allargando le gambe,lui non staccava gli occhi di dosso perche si vedeva la sua figa che bagnatissima.Come convenuto andammo a casa del suo padrone e durante il tragitto mi disse che non vedeva l,ora di farselo mettere in tutti i buchi e in macchina si spoglio completamentee si rimise il vestitino della sera prima ,in poche parole io dovevo solo guardare mentre lei godeva e si faceva sborrare dentro(perche in macchina me lo disse che quell,uomo le piaceva da morire e si sarebbe fatta sborrare nel culo e nella vagina)arrivammo cosi a destinazione lei faceva movimenti e si vedeva che sotto era completamente nuda ,intanto lui disse vado a farmi la doccia e mia moglie gli chiese e se cade la saponetta ti chiamero e mela raccoglierai.Eccitatissima mi disse che il momento di farsi riempire di sborra i suoi buchi stava arrivando.Lui intanto era uscito dalla doccia e la chiamo lei corse ma lo trovo nudo in camera da letto lui disse spogliati tanto so che sotto sei nuda.Il vestitino che indossava mia moglie cadde a terra e rimase nuda davanti a chi di li a poco le avrebbe riempito la vagina di sborra.Lui le disse vieni qui lei obbedi e quando gli fu vicinolo bacio in bocca mentre lo accarezzava,lui intanto gli palpava le tette poi vidi mia moglie prendere una mano delle sue guidarla fino alla vagina.Mia moglie cominciava a godere ed ebbe un orgasmo.Una volta che aveva godutostaccandosi dalla bocca di lui comincio a baciargli il petto poi la pancia infine si inginocchio e prese in mano il cazzo,lo guardo e disse(voglio la tua sborra in gola la voglio tutta amore mio)lui rispose tanto tempo che non faccio sesso ne devo avere molta mia moglie tenendo sempre il cazzo in mano rispose(tienine anche per la mia vagina perche la voglio anche dentro la figa)dopo che ebbe finito di parlare guardo lui e si chino sul cazzo spalacando la bocca e facendosi scomparire l,uccello in gola.Mia moglie era talmente presa da quel bocchino che non si tiro mai fuori il cazzo e quando senti che lui stava spingengendo con le mani la testa con le sue le mise sopra a quelle di lui poi lui si irrigidi e sborro in bocca a mia moglie lei rimase ferma col cazzo in bocca e quando lo lascio si volto verso di me con la bocca aperta e potevo vedere la colossale sborrata che aveva ricevuto.Ci fu una tregua ma fu breve perche lui torno in camera e fece sdraiare mia moglie e comincio a leccargli la figa,fino a farla godere piu volte poi si tiro su mia, moglie intanto guardandolo dritto negli occhi si porto le mani sulla vagina e apri le grandi labbra poi disse(sono venuta qui per fare l,amore sono venuta qui per prendere il tuo cazzo e ora fai il tuo dovere di uomo riempi questo buco di sborra riempimela amore mio poi se vuoi potrai fare di me cio che vorrai ma ora amore mio sborrami dentro)lui rispose cio che vorro e mia moglie disse si allora lui si distese sopra e la penetro mia moglie godeva ripetutamente sentendo e disse dimmi quando stai per sborrarmi nella vagina e disse va bene lui poi cambiarono posizione.Lui si sdraio e mia moglie sali sopra di lui prese il cazzo in mano e lo punto dritto sulla figa poi si lascio dolcemente calare vidi il cazzo dell,uomo completamente affondato nella vagina di mia moglie e cosi lei comincio a salire e scendere godendo su quel cazzo che di li a poco le avrebbe riempito la vagina di sperma.Il ritmo di mia moglie era indiavolato e lui non riuscendo piu a trattenersi affero mia moglie per i fianchi si inarco e disse sto per sborrarti nella fica mia moglie disse si amore tesoro sborrami dentro poi saro una troia per te e per chi vorrai tu potremmo fare scopate dove potrete sfondarmi in due tre quattro ma ora scaricati dentro di me ne bisogno e una gran voglia ma mia moglie non fini e si accascio sopra la faccia di lui baciandolo in bocca poi si rialzo toccandosi le tette si lascio cadere pesantemente sul cazzo di lui facendo entrare completamente l,asta di carne estrizzandosi i capezzoli tirando indietro la testa urlo(siiiiiiiii la sento sento gli schizzi o godo godooooooo amore quanta sborra mi stai inondando la vagina quando finisci di sborrare te lo ripulisco con la mia vogliosa bocca perche non voglio che si ammosci mi devi inculare ti amooooooooo si riempimiiiiiiiiiii tutta siiiiiiiiiii).Mia moglie completamente piena di sborra si tiro su e subito prese in bocca l,uccello quando lo senti bello duro con occhi languidi disse al suo stallone(ora lo voglio nel culo voglio il marchio nel didietro e poi saro tua per sempre perche con te voglio fare orge dove voi maschietti potrete divertirvi facendomi godere da troia a riempirmi di sborra dai forza inculami ora amore mio)vidi mia moglie sedersi sul cazzo di lui e in un solo colpo prenderlo tutto nel culo ma questa volta duro poco dieci minuti e poi l,uomo le sborro nel culo.Ora col suo amante fa delle orge con piu uomini e dice che gode da morire.Una volta ne aveva tre uccelli dentro insieme e lei godeva come una troia mi ha confessato che vuole rimanere incinta del suo amante anche lui ne e al corrente e che non prendera piu la pillola e lo fara venire dentro finche non restera incinta.

orge trans italianeeroticiracconti gratisincesto mamma figliala sega della ziacoppia con lui cuckoldtravesta in privatoracconti incesto madre figlioraconti erotici gayracconti porno di nonnetromba sua madreincesti italiani violentiracconti erotici sadoracconti sverginateesibizionismo in autofilm porno storiechiavate in casasesso con la badantesesso con animali xxxracconti xxprima volta in tresi scopa sua madreracc incestoracconti erotici guardonitettona esibizionistaracconti trio bisexstorie sesso gratisstorie eroticaho voglia di sborratacchi che fanno rumorescopata amicatre nel culostreep tees discotecanonna pisciaprimo ingoiomamma autoreggentivisite mediche imbarazzantizingara troiadrabble significatosesso con mio suocerocome farsi mettere incintagenere racconti eroticicazzo sardonel culo della ziavoglio prenderlo nel culoi pompini della mammaracconti erotici a tretroia bellissimavero esibizionismocuckold itraccontieriticiracconti analii racconti del clisteresesso gay raccontiracconti hard suoceraracconti porcila figa di mia madreracconti erotici sculacciateletture erotichenonna lo vuole nel culotette grosse in spiaggiacuckold in spiaggiaracconti erotici zoofilizoofilia vintageragazza bocchinaramasturbare coi piedimoglie incinta scopatabuco del culo donneracconti coppie scambisteil primo ingoioporno palpate al cinemami guarda il cazzoracconti erotic ila prima volta nel culo videochiavate nel boscosborrata nel culo gaymia moglie che godezia pompaincesti in cucinaraccontu eroticiracconti porno con immaginibella inculataminiclisma