La prima volta da Cuckold 1 | Racconto tradimenti di Bisex puglia

Io e mia moglie siamo una coppia aperta , piace divertirci , provare nuove esperienze e da un pò di tempo parliamo di unesperienza a tre . Fino a qualche settimana fa ci era capitato solo una volta con unaltra ragazza conosciuta da mia moglie e devo dire che non mi è dispiaciuto molto . Dopo quellavventura mia moglie ha iniziato piano piano a confidarmi che le sarebbe piaciuta unesperienza con unaltro uomo . Sulle prime non ero molto daccordo , ma dopo mi sono ricreduto sul fatto che comunque anchio ne potevo trarre vantaggio con unaltra esperienza con altre donne. Qualche giorno fa eravamo ad un mercatino con bancarelle gestite da uomini di colore . Lei si fermò ad una dove erano presenti numerose borse ; notando linteressamento il ragazzo , che presentò come Sharif, chiese se voleva un tipo particolare di borsa . Mia moglie rispose che voleva una particolare simile a Gucci .Il ragazzo ben messo fisicamente disse che ne aveva qualcuna nel suo magazzino e che se per noi non era un problema le avrebbe portate per farle vedere a casa nostra . Notai subito un interesse particolare di mia moglie per questa proposta e capii subito il suo progetto . Il ragazzo era ben messo , non emanava odori particolari per cui capii che si poteva fare . Acconsentimmo per cui ci dirigemmo a casa in attesa di Sharif . Lei non era nella pelle pensando a questa nuova avventura , uno altrettanto ero molto agitato ( ed un poco eccitato anche). Dopo una ventina di minuti qualcun suonò alla porta ; andai ad aprire e con sorpresa vidi Sherif insieme ad altri due ragazzi di colore . essendo più di una borsa mi sono fatto aiutare da mio fratello e d a mio cugino , che si presentarono come Ismail e Mahamoud. Li feci entrare e li feci accomodare nel salotto , mentre mia moglie entrò ed anche lei rimase un pò bloccata dalla presenza di tre bei fusti . questo imbarazzo durò non più di un minuto , Lei si sedette e mentre vedeva le borse e parlava con Sherif iniziò ad aprire le cosce e con grande sorpresa notai che la troia si era tolta le mutandine per cui si vedeva la figa completamente slabbrata . I tre ragazzi di colore erano completamente rapiti dalla visione e per qualche minuto rimasero interdetti . Sherif , il più intraprendente prese liniziativa ed andò a sedersi a fianco a mia moglie con la scusa di far vedere alcuni dettagli di un modello . Il fratello Ismail si anno a sedere sullaltro fianco stringendola praticamente in un sandwich . Entrambi quasi contemporaneamente presero le sue mani e le misero sulla loro patta gonfia. Mia moglie , grande troia , non perse un solo secondo; aprì la cerniera di entrambi ed infilò le mani dentro. La vidi estasiata e sorpresa per la quantità di merce che cera li sotto . fece uscire due bestioni che mi fecero vergognare del mio. Il terzo , spostò il tavolino dove erano poggiate le borse , si mise in ginocchio davanti alla figa completamente bagnata ed iniziò a leccarla . dopo qualche minuto si alzarono tutti e tre, la fecero mettere in ginocchio e le offrirono i tre bastoni che erano davvero duri ed enormi . Elena, così si chiama mia moglie , iniziò a succhiarne uno poi laltro , poi laltro ancora . Aveva tutti e tre sulla faccia e sulle labbra ; voleva succhiarli contemporaneamente ma erano troppo grandi per inserirli tutti . Mi lanciò uno sguardo e vidi che era felice, mi fece cenno di avvicinarmi e mi diede un bacio con la lingua ; sentii il sapore dei loro cazzi e mi dissi non è che sono diventato gay?? ma questo pensiero mi passo subito eccitandomi a vedere mia moglie sfondata in tutti i buchi da quelle verghe mostruose . Durò più di unora senza sosta fino a che fecero mettere la testa di lei sul bracciolo del divano e ci sbarrarono dentro ; era evidente che da molto non scopavano per quanta sborra fecero entrare nella sua bocca , una parte rimase tra il mento e gli angoli delle labbra . Era felice , mi richiamo mi ringraziò e ci baciammo come non mai; sentivo il sapore dello sperma rimasto nella sua bocca e questo mi eccitò molto , mentre i ragazzi ci guardavano ormai esausti . Al termine Sherif disse che aveva altre borse in unaltro magazzino , unaltra decina e le avrebbe portate il giorno seguente . Questa avventura sembrava la prima di una lunga serie

La prima volta da Cuckold 1 | Racconto tradimenti di Bisex puglia

Io e mia moglie siamo una coppia aperta , piace divertirci , provare nuove esperienze e da un pò di tempo parliamo di unesperienza a tre . Fino a qualche settimana fa ci era capitato solo una volta con unaltra ragazza conosciuta da mia moglie e devo dire che non mi è dispiaciuto molto . Dopo quellavventura mia moglie ha iniziato piano piano a confidarmi che le sarebbe piaciuta unesperienza con unaltro uomo . Sulle prime non ero molto daccordo , ma dopo mi sono ricreduto sul fatto che comunque anchio ne potevo trarre vantaggio con unaltra esperienza con altre donne. Qualche giorno fa eravamo ad un mercatino con bancarelle gestite da uomini di colore . Lei si fermò ad una dove erano presenti numerose borse ; notando linteressamento il ragazzo , che presentò come Sharif, chiese se voleva un tipo particolare di borsa . Mia moglie rispose che voleva una particolare simile a Gucci .Il ragazzo ben messo fisicamente disse che ne aveva qualcuna nel suo magazzino e che se per noi non era un problema le avrebbe portate per farle vedere a casa nostra . Notai subito un interesse particolare di mia moglie per questa proposta e capii subito il suo progetto . Il ragazzo era ben messo , non emanava odori particolari per cui capii che si poteva fare . Acconsentimmo per cui ci dirigemmo a casa in attesa di Sharif . Lei non era nella pelle pensando a questa nuova avventura , uno altrettanto ero molto agitato ( ed un poco eccitato anche). Dopo una ventina di minuti qualcun suonò alla porta ; andai ad aprire e con sorpresa vidi Sherif insieme ad altri due ragazzi di colore . essendo più di una borsa mi sono fatto aiutare da mio fratello e d a mio cugino , che si presentarono come Ismail e Mahamoud. Li feci entrare e li feci accomodare nel salotto , mentre mia moglie entrò ed anche lei rimase un pò bloccata dalla presenza di tre bei fusti . questo imbarazzo durò non più di un minuto , Lei si sedette e mentre vedeva le borse e parlava con Sherif iniziò ad aprire le cosce e con grande sorpresa notai che la troia si era tolta le mutandine per cui si vedeva la figa completamente slabbrata . I tre ragazzi di colore erano completamente rapiti dalla visione e per qualche minuto rimasero interdetti . Sherif , il più intraprendente prese liniziativa ed andò a sedersi a fianco a mia moglie con la scusa di far vedere alcuni dettagli di un modello . Il fratello Ismail si anno a sedere sullaltro fianco stringendola praticamente in un sandwich . Entrambi quasi contemporaneamente presero le sue mani e le misero sulla loro patta gonfia. Mia moglie , grande troia , non perse un solo secondo; aprì la cerniera di entrambi ed infilò le mani dentro. La vidi estasiata e sorpresa per la quantità di merce che cera li sotto . fece uscire due bestioni che mi fecero vergognare del mio. Il terzo , spostò il tavolino dove erano poggiate le borse , si mise in ginocchio davanti alla figa completamente bagnata ed iniziò a leccarla . dopo qualche minuto si alzarono tutti e tre, la fecero mettere in ginocchio e le offrirono i tre bastoni che erano davvero duri ed enormi . Elena, così si chiama mia moglie , iniziò a succhiarne uno poi laltro , poi laltro ancora . Aveva tutti e tre sulla faccia e sulle labbra ; voleva succhiarli contemporaneamente ma erano troppo grandi per inserirli tutti . Mi lanciò uno sguardo e vidi che era felice, mi fece cenno di avvicinarmi e mi diede un bacio con la lingua ; sentii il sapore dei loro cazzi e mi dissi non è che sono diventato gay?? ma questo pensiero mi passo subito eccitandomi a vedere mia moglie sfondata in tutti i buchi da quelle verghe mostruose . Durò più di unora senza sosta fino a che fecero mettere la testa di lei sul bracciolo del divano e ci sbarrarono dentro ; era evidente che da molto non scopavano per quanta sborra fecero entrare nella sua bocca , una parte rimase tra il mento e gli angoli delle labbra . Era felice , mi richiamo mi ringraziò e ci baciammo come non mai; sentivo il sapore dello sperma rimasto nella sua bocca e questo mi eccitò molto , mentre i ragazzi ci guardavano ormai esausti . Al termine Sherif disse che aveva altre borse in unaltro magazzino , unaltra decina e le avrebbe portate il giorno seguente . Questa avventura sembrava la prima di una lunga serie

La prima volta da Cuckold 1 | Racconto tradimenti di Bisex puglia

Io e mia moglie siamo una coppia aperta , piace divertirci , provare nuove esperienze e da un pò di tempo parliamo di unesperienza a tre . Fino a qualche settimana fa ci era capitato solo una volta con unaltra ragazza conosciuta da mia moglie e devo dire che non mi è dispiaciuto molto . Dopo quellavventura mia moglie ha iniziato piano piano a confidarmi che le sarebbe piaciuta unesperienza con unaltro uomo . Sulle prime non ero molto daccordo , ma dopo mi sono ricreduto sul fatto che comunque anchio ne potevo trarre vantaggio con unaltra esperienza con altre donne. Qualche giorno fa eravamo ad un mercatino con bancarelle gestite da uomini di colore . Lei si fermò ad una dove erano presenti numerose borse ; notando linteressamento il ragazzo , che presentò come Sharif, chiese se voleva un tipo particolare di borsa . Mia moglie rispose che voleva una particolare simile a Gucci .Il ragazzo ben messo fisicamente disse che ne aveva qualcuna nel suo magazzino e che se per noi non era un problema le avrebbe portate per farle vedere a casa nostra . Notai subito un interesse particolare di mia moglie per questa proposta e capii subito il suo progetto . Il ragazzo era ben messo , non emanava odori particolari per cui capii che si poteva fare . Acconsentimmo per cui ci dirigemmo a casa in attesa di Sharif . Lei non era nella pelle pensando a questa nuova avventura , uno altrettanto ero molto agitato ( ed un poco eccitato anche). Dopo una ventina di minuti qualcun suonò alla porta ; andai ad aprire e con sorpresa vidi Sherif insieme ad altri due ragazzi di colore . essendo più di una borsa mi sono fatto aiutare da mio fratello e d a mio cugino , che si presentarono come Ismail e Mahamoud. Li feci entrare e li feci accomodare nel salotto , mentre mia moglie entrò ed anche lei rimase un pò bloccata dalla presenza di tre bei fusti . questo imbarazzo durò non più di un minuto , Lei si sedette e mentre vedeva le borse e parlava con Sherif iniziò ad aprire le cosce e con grande sorpresa notai che la troia si era tolta le mutandine per cui si vedeva la figa completamente slabbrata . I tre ragazzi di colore erano completamente rapiti dalla visione e per qualche minuto rimasero interdetti . Sherif , il più intraprendente prese liniziativa ed andò a sedersi a fianco a mia moglie con la scusa di far vedere alcuni dettagli di un modello . Il fratello Ismail si anno a sedere sullaltro fianco stringendola praticamente in un sandwich . Entrambi quasi contemporaneamente presero le sue mani e le misero sulla loro patta gonfia. Mia moglie , grande troia , non perse un solo secondo; aprì la cerniera di entrambi ed infilò le mani dentro. La vidi estasiata e sorpresa per la quantità di merce che cera li sotto . fece uscire due bestioni che mi fecero vergognare del mio. Il terzo , spostò il tavolino dove erano poggiate le borse , si mise in ginocchio davanti alla figa completamente bagnata ed iniziò a leccarla . dopo qualche minuto si alzarono tutti e tre, la fecero mettere in ginocchio e le offrirono i tre bastoni che erano davvero duri ed enormi . Elena, così si chiama mia moglie , iniziò a succhiarne uno poi laltro , poi laltro ancora . Aveva tutti e tre sulla faccia e sulle labbra ; voleva succhiarli contemporaneamente ma erano troppo grandi per inserirli tutti . Mi lanciò uno sguardo e vidi che era felice, mi fece cenno di avvicinarmi e mi diede un bacio con la lingua ; sentii il sapore dei loro cazzi e mi dissi non è che sono diventato gay?? ma questo pensiero mi passo subito eccitandomi a vedere mia moglie sfondata in tutti i buchi da quelle verghe mostruose . Durò più di unora senza sosta fino a che fecero mettere la testa di lei sul bracciolo del divano e ci sbarrarono dentro ; era evidente che da molto non scopavano per quanta sborra fecero entrare nella sua bocca , una parte rimase tra il mento e gli angoli delle labbra . Era felice , mi richiamo mi ringraziò e ci baciammo come non mai; sentivo il sapore dello sperma rimasto nella sua bocca e questo mi eccitò molto , mentre i ragazzi ci guardavano ormai esausti . Al termine Sherif disse che aveva altre borse in unaltro magazzino , unaltra decina e le avrebbe portate il giorno seguente . Questa avventura sembrava la prima di una lunga serie

Padre e figlio cuckold | Racconto voyeur di Alessio 16

Mio padre Cuckold Quando ero ragazzo eravamo soliti trascorrere le vacanze estive in campagna, nella villa dei miei nonni materni, una grande casa con tantissime stanze contornata da un vasto parco alberato dove, nei pomeriggi più caldi, mi sdraiavo all’ombra di una vecchia quercia a leggere i libri che mi ero portato dalla città. Mio […]

La mia vita da cuckold | Racconto scambio di coppia di Persephone

Buongiorno a tutti, sono S. un cuckold di 45 anni, felicemente sposato con Lara, protagonista delle mie storie. Mi sembra corretto fare un po di introduzione, io sono un cuckold, lo sono sempre stato ma prima di conoscere Lara non ero mai riuscito a mettere la cosa in pratica. Lara oggi è una donna di 35 anni, alta, lunghi capelli scuri, pelle molto molto chiara, un bel culotto invitante ma soprattutto due tettone grandi e sode, una quinta naturale ancora di marmo. Ci siamo conosciuti 10 anni fa, lei faceva la prostituta, e ovviamente immaginarla con i clienti mi eccitava da morire, ma questo sarà argomento di un’altra storia. Fatto sta che con lei ho potuto finente realizzare le sue fantasie e ora, per quanto riguarda l’aspetto sessuale, sono il suo cuck obbediente e sottomesso, come dico sempre il mio corpo è suo e io sono qui per assecondare i suoi desideri e fantasie. al di la della sfera sessuale abbiamo un rapporto normalissimo e felice, quindi ovviamente quali vi racconterò sono episodi sporadici, avvenuti nel tempo ma non andrò in ordine cronologico, semplicemente quando riaffiorerà un ricordo cercherò di metterlo in parole, ma sarà tutto assolutamente reale, non aggiungerò o inventerò nulla.

Cuckold fantasies, Il rientro a casa di mia moglie. | Racconto tradimenti di cuckoldag

Sento la macchina arrivare davanti casa, e lei, mia moglie, Sandra 35 anni bella formosa capelli e occhi scuri.davvero una bella donna. Sono oltre leccitazione ormai, già ero venuto una volta mentre si preparava per lui a casa nostra. Si, sono un cuckold, da anni ormai e lei e la mia hotwife ed é sempre come la prima volta per me, soddisfazione gelosia che diventa un mix di eccitazione sublime quando lei va dallamante e io laspetto a casa con ansia. Certo loro fanno come furetti anche nel nostro lettone matrimoniale quando viene lui ma la racconto la prossima.

La mia prima vacanza da Lady di coppia cuckold | Racconto tradimenti di Lady Maria

Restammo in tre. Giorgio, lanimatore che ci aveva accompagnato all’appartamento e con cui avevo ballato spudoratamente, ci propose di andare in riva alla piscina, mi rimisi un po’ in ordine e andammo. stefano si sedette su una sdraio ed io su quella accanto, mentre Giorgio preferì sedersi sulla mia, ai miei piedi. Da quella posizione poteva godere di una vista eccezionale. Ogni tanto mio marito interveniva nei discorsi, ma dopo un po’ non lo sentimmo più, si era addormentato. Povero, si era sobbarcato più di 700km di auto. Allora Giorgio iniziò a toccarmi le caviglie e poi i polpacci, carezzandomi l’interno delle ginocchia, come se sapesse che ero molto sensibile in quella zona, poi sulle cosce, salendo fino alla figa per poi dire soavemente: “il cornuto dorme.” ed io: “fallo dormire, limportante è che tu sei ben sveglio”.

Mia moglie preferisce il bull | Racconto trio di Cuckold70

Ciao a tutti sono un uomo di 50 anni sposato da 25 anni, e devo dire che mi piace vedere mia moglie che scopa con altri uomini.tutte è iniziato circa 10 anni fa, lo sempre incoraggiata a vedere altri uomini, anche se all’inizio lei non voleva, poi però piano piano si è convinta.da prima ha visto un suo vecchio amico di quando era ragazza ma non i mia presenza, poi io non coinvolto lo spinta a incontrare con me presente, all’inizio li incontrava con me in casa ma non voleva che la guardavo, ero costretto a stare in un’altra stanza, allora misi una telecamera nascosta, anche a sua insaputa e la guardavo mentre si faceva scopare, la guadavo e mi segavo. Vederla godere come forse non l’avevo mai vista. Comunque la cosa che mi colpì è stata la scelta dell’ultimo uomo che ancora vede, il suo cazzo e enorme, mi ha detto lei perché poi mi racconta quello che fa , non sapendo che la spio, che il cazzo del bull è di 23 cm, e non può metterlo nel culo perché gli fa male, l’ultima volta che ha incontrato il suo bull era veramente stupenda, era stata tutto il pomeriggio ha depilarsi e a curare il suo corpo, poi aveva messo un completino intimo veramente stupendo, erano delle brasiliane color rosso fuoco e il reggiseno coordinato, poi auto reggenti, è un vestito e tacco 12, ricordo quando è arrivato abbiamo preso un aperitivo in salotto da me preparato, e loro erano sul divano, li vedevo e lei aveva la sua mano sopra il suo cazzo, aveva una voglia di scopare, il suo volto parlava chiaro.poi come al solito sono andati in camera da letto e io li guadavo dal mio computer, lei da prima gli tira fuori il Cazzo e inizia a succhiarlo, con molta calma saliva e scendeva sopra quell’asta enorme, il suo era compiaciuto, poi lui toglie le sue brasiliane, e inizia a leccargli la figa, dopo un po’ lui gli infila la sua asta e inizia a scoparla, nel suo viso si vedeva il piacere crescere, ad ogni sbattatuta. Poi la gira e la scopa a pecora, io ero sempre davanti al pc e mi che mi sego, vedere lui scopare mia moglie mi provoca un enorme piacere. Poi lei si mette sopra lui e inizia a cavalcarlo , sempre più velocemente, fino a vedere la loro goduria, lei dopo un po’ si alza lentamente da sopra di lui, e si vede la sborra colare dalla sua figa.

Sara mia dolce moglie e io cuckold | Racconto tradimenti di Elvio

Sono Elvio, 35 anni e convivo con Sara, una bella ragazza di 30 anni. Dopo i primi tempi di convivenza, i nostri rapporti intimi si erano un po’ rarefatti pur essendo entrambi giovanissimi. Sul principio non sapevo darmi una spiegazione logica …..ma poi, pian piano, analizzando i miei desideri ho capito che mi eccitava moltissimo guardarla …… saperla ammirata e desiderata da altri uomini …. piuttosto che avere un rapporto fisico con lei.

Cuckold fantasies, Il rientro a casa di mia moglie. | Racconto tradimenti di cuckoldag

Sento la macchina arrivare davanti casa, e lei, mia moglie, Sandra 35 anni bella formosa capelli e occhi scuri.davvero una bella donna. Sono oltre leccitazione ormai, già ero venuto una volta mentre si preparava per lui a casa nostra. Si, sono un cuckold, da anni ormai e lei e la mia hotwife ed é sempre come la prima volta per me, soddisfazione gelosia che diventa un mix di eccitazione sublime quando lei va dallamante e io laspetto a casa con ansia. Certo loro fanno come furetti anche nel nostro lettone matrimoniale quando viene lui ma la racconto la prossima.

dominazione gaymia nonna mi fa un pompinopissing nel culoracconti nudismoracconti hard freesesso sul pulmanxnxx raccontiio mia moglie e il transsborro mammasolletico canellisuocera seduce generomamma ti sborro dentroincesti maturiracconti di sessraccnti pornola moglie si fa scopareracconti di mogli puttanecconti eroticistorie erotti sborro tuttaracconti erotici coppiemano dentro la figafilm orgeracconti di storie di sessomamma che pompinodonna inculata da cavalloclistere di sborrami scopo la sorella di mia moglieporno gay racconticornuto umiliatoche 2 coglioniessere porcastorie sexpompino a mio fratelloincesto fra fratelligabbietta per peneporno gay zioracconti erotico incestoracconti di suocereracconti di esibizionismoanale rottofiabe eroticheschizzo di sborraracconti eroxeracconti erotici visitacavia nudaracconti milu comracconti hard freeraccontierotici.itscopata con mia cognatascopare con la suoceraraccontierotici gratissesso a tre con la mia ragazzaprenderlo da dietroincesto italianiinculata senza volerlocamerino wowsesso gay in ufficioscopate in barcamia moglie in macchinavacanza di sessononne culo rottovisite mediche hardtrombare la suoceraprof scopatadonne ditaliniracconto erotico mogliesesso fra sorella e fratellonnunci 69incesto familiaresesso con la moglie del caporacconti aroticimoglie al club privestorie sesso gaymogli troie in spiaggiamogli in collantracconti fetish piedisesso con badantelesbo violentatascopato dalla ziaracconti erotici doppia penetrazioneerticiraccontiracconti erotici suocera genero